• Lun. Nov 29th, 2021

Coronavirus, l’ultimo bollettino. Fake news scuole chiuse fino al 5 aprile. L’Oms applaude l’Italia

L’ultimo bollettino fornito dalla protezione civile. L’Organizzazione mondiale della sanità si complimenta con l’Italia

Sono 3.916 i malati per coronavirus in Italia, con un incremento di 620 persone in più rispetto a giovedì, mentre salgono a 197 i morti (49 in più). Lo ha riferito il commissario Angelo Borrelli, aggiungendo che ammontano a 462 i malati ricoverati in terapia intensiva (111 in più rispetto a giovedì). “I guariti sono l’11,28% del totale dei contagiati, mentre i morti il 4,25%”, ha sottolineato in conferenza stampa

“Coronavirus, una fake news la chiusura delle scuole fino al 5 aprile. Nessuna notizia è stata pubblicata sul sito del ministero dell’Interno”. Lo comunica il Viminale sul suo profilo Twitter ufficiale. Anche il ministero dell’Istruzione parla di un “finto comunicato attribuito al Ministero dell’Interno in cui si dice che è stata disposta la chiusura delle scuole fino al 5 aprile. Chi fa questi giochini si diverte alle spalle di milioni di studenti e genitori, della scuola”.

“Sincero apprezzamento per la leadership dimostrata dal ministro della Salute italiano Roberto Speranza nella gestione della crisi sul coronavirus e per aver concordato l’invio a Roma presso il ministero di “un senior advisor dell’Organizzazione mondiale della sanità”. Lo ha espresso Hans Kluge, direttore per l’Europa dell’Oms, nel suo intervento al Consiglio Ue salute straordinario. Kluge ha anche chiesto di sostenere l’Italia in quanto “piattaforma del know how Ue sul virus”.

“Questa mattina sono stati temporaneamente sospesi tutti i servizi ambulatoriali della Direzione Sanità e Igiene dello Stato della Città del Vaticano per poter sanificare gli ambienti a seguito di una positività al Covid-19 riscontrata ieri in un paziente”. Lo riferisce il portavoce vaticano Matteo Bruni.

Ad Arezzo 112 alunni sono stati messi in isolamento domiciliare dopo che una maestra è risultata positiva al coronavirus. L’insegnante, una donna di 51 anni, le cui condizioni sono considerate stabili, si trova a sua volta in quarantena nella sua abitazione.

Sono 100.052 le persone contagiate dal coronavirus in tutto il mondo, di cui quasi 20mila fuori dalla Cina. Le vittime al momento sono 3.398, per la maggior parte sempre in Cina. Le persone guarite dal covid-19 sono oltre la metà: 55.671.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale