CasertaNewsSanità

La ASL Caserta in Prefettura per gli screening

Lunedì 17 giugno alle 12.00 ci sarà presso la sala convegni della Prefettura di Caserta un evento formativo

che vede coinvolta la ASL Caserta: un incontro di informazione sugli screening sanitari destinato a tutti i

dipendenti della Prefettura, tenuto dal personale sanitario. Lo screening è un fondamentale strumento di politica sanitaria delle aziende sanitarie pubbliche, con cui la popolazione sana di un determinato territorio in età giudicata a rischio è sistematicamente invitata a sottoporsi gratuitamente ad esami preventivi (mammografia, pap-test, ricerca del sangue occulto fecale, visita dermatologica per la prevenzione del melanoma, visita pneumologica con spirometria). L’obiettivo è individuare la malattia tumorale (cancro al colon, alla mammella, al collo dell’utero, melanoma) quando è all’inizio e non dà disturbi, o anche prima che si sviluppi il tumore vero e proprio. L’impegno della ASL Caserta – profuso ormai da anni – è notevole: coinvolgimento dei medici di medicina generale e delle farmacie, spettacoli e manifestazioni promozionali artistiche e sportive, “open day” (strutture sanitarie aperte una volta al mese per tutto il giorno, in cui si effettuano colloqui clinici ed esami, si distribuiscono kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci e materiale informativo), allestimento di un truck (un camion attrezzato e dotato di personale specializzato, che diventa un grande ambulatorio) nelle piazze o nei luoghi di ritrovo della maggior parte dei comuni del casertano. 

LEGGI ANCHE:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.