• Gio. Giu 13th, 2024

Palermo. Cinque operai morti per esalazioni tossiche

Cinque operai morti per esalazioni tossiche in provincia di Palermo

PALERMO. Tragedia a Casteldaccia (Palermo). Cinque operai sono morti per aver probabilmente respirato esalazioni tossiche. Stavano lavorando alla manutenzione di un impianto di sollevamento delle acque reflue, quando sono rimasti intrappolati nei cunicoli della struttura. Un sesto operaio è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni ed è stato intubato.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!