Breaking NewsCronacaPagina Nazionale

Maxi operazione contro la pedopornografia: arresti in 15 Regioni

Le vittime erano anche neonati

Maxi operazione contro la pedopornografia in tutta Italia. La polizia postale ha individuato una rete di pedofili italiani che faceva circolare materiale pedopornografico su una nota piattaforma di messaggistica. Gli agenti hanno eseguito 50 perquisizioni e diversi arresti in 15 Regioni per detenzione, diffusione e, in alcuni casi, produzione di materiale pedopornografico. Sequestrati file con immagini raccapriccianti di abusi su minori. In alcuni casi le immagini immortalavano vere e proprie pratiche di sadismo dove le vittime erano anche neonati.

Sono oltre 200 gli investigatori del Centro nazionale di contrasto alla pedopornografia online e della polizia postale di Torino che hanno condotto la più grande e complessa operazione degli ultimi anni contro la pedopornografia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.