Alto CasertanoCronacaNewsPiedimonte Matese

Piedimonte Matese. Voleva commettere una strage: arrestato stalker

Un pregiudicato 30enne è stato tratto in arresto dai Carabinieri di Piedimonte Matese

PIEDIMONTE MATESE. I Carabinieri della Stazione di Piedimonte Matese hanno proceduto all’arresto di un pregiudicato 30enne del luogo, resosi responsabile di atti persecutori ai danni della sua ex fidanzata.

L’indagine, avviata a seguito della denuncia presentata dalla vittima, sottoposta a continui abusi e soprusi soprattutto di natura psicologica da parte del fidanzato, ossessionato dalla gelosia. Lo stalker non pago del condizionamento a cui aveva sottoposto la vittima, nell’intento criminoso di commettere una “strage” preventivamente annunciata telefonicamente alla vittima, si è armato di un pugnale delle dimensioni di circa 35 cm., dirigendosi verso l’abitazione della stessa. Il tempestivo intervento dei militari dell’Arma ha consentito di bloccare l’uomo e di disarmarlo. Il pugnale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

L’uomo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.