Antica Terra di LavorocampaniaCasertaCronacaNews

Nola. Ispezionano la vettura trovando cocaina, arrestato il nipote del sindaco di Montemiletto

L’arresto è stato fatto dai militari dell’Arma dei carabinieri di Caserta

NOLA. I militari investigativi del Nucleo del Comando Provinciale di Caserta, hanno arrestato in flagranza a Nola due persone per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti. Le due persone arrestate sono: Francesco D’Amelio, 39 anni, e  Alessandro Minichiello, 55 anni, entrambi residenti a Montemiletto. Il primo è conosciuto per essere il nipote del sindaco di Montemiletto. I due ragazzi sono stati fermati per un controllo, lungo la ss7 bis, a bordo dell’autovettura, e a seguito di perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati loro due dentro la macchina in possesso di circa 10 g.  di cocaina, nonché materiale usato per il taglio ed il confezionamento delle dosi. L’auto è stata sequestrata, i due sono stati condotti nelle camere di sicurezza della Compagnia di Caserta. L’arresto ha creato da stamattina scalpore nella piccola comunità di Montemiletto.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.

0 %
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: