AlifeAlto CasertanoMateseNewsTrasporti

Alife. Ferrovia ex Alifana, al via il restyling della stazione

Ripristino dell’impianto di illuminazione, sistemazione della recinzione e rifacimento degli esterni

ALIFE. La stazione ferrovia di Alife tornerà presto ad avere un aspetto consono al luogo e ad essere accogliente per pendolari e turisti che utilizzano la ex Alifana per recarsi a scuola o al lavoro e poi tornare a casa, o per raggiungere il capoluogo alifano e visitare l’immenso patrimonio storico-archeologico.

A seguito di una fitta interlocuzione e a diversi incontri avuti negli ultimi mesi con i dirigenti ed i tecnici dell’Ente Autonomo Volturno (EAV), la holding regionale che è proprietaria e gestisce la tratta MetroCampania Nord Est, subentrata nel tempo alla storica Ferrovia Alifana, l’Amministrazione comunale retta dal sindaco Maria Luisa Di Tommaso ha chiesto ed ottenuto l’avvio di un’opera di riqualificazione e adeguamento della stazione ferroviaria di Alife e degli spazi esterni.

Da settimane, è stato già ripristinato e potenziato l’impianto di illuminazione a servizio della fermata alifana che, durante le ore notturne, è tornata ad essere accessibile e fruibile in tutta sicurezza grazie ai fari installati nei vari punti ed ai lampioni riaccesi dopo molto tempo.

Analogamente, è stato avviato l’intervento di rifacimento totale della rete di recinzione con pannelli in ghisa dell’intera stazione, comprese le strade comunali e ad uso pubblico attigue alla stessa, che ormai è in dirittura d’arrivo e che vedrà anche la sistemazione degli spazi esterni e delle aree connesse ai binari.

Nelle prossime settimane, come garantito dall’Eav e contenuto nel cronoprogramma concordato con il Comune di Alife, verranno rifatti anche gli esterni dell’immobile così da restituire dignità e riconoscibilità alla stazione.

“Finalmente anche la nostra stazione ferroviaria tornerà ad essere centrale e vitale nella crescita e nello sviluppo socio-economico e turistico della nostra comunità. Dopo anni di totale abbandono e degrado in cui buio ed incuria l’hanno fatta da padrone, siamo riusciti ad ottenere dall’Eav, che ringrazio per l’ascolto e la disponibilità mostrata, una serie di interventi che riqualificheranno la stazione ex Alifana, a cominciare dalla riattivazione dell’impianto di illuminazione, passando per il ripristino della recinzione e finendo al rifacimento esterno dell’edificio direzionale.

La stazione vivrà di nuovo anche durante le ore notturne, sarà sicura ed accessibile a tutte le ore, svolgerà un servizio fondamentale per la collettività, in primis studenti e lavoratori pendolari, e, soprattutto, sarà un bel biglietto da visita per i turisti che arriveranno in città per ammirare i nostri tesori storico-archeologici”, dichiara il sindaco Di Tommaso.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.