• Dom. Ott 24th, 2021

Aversa. Commissione statuto, approvati tre importanti regolamenti. Ecco quali

DiThomas Scalera

Mag 26, 2017

AVERSA. Approvati tre importanti regolamenti in sede di commissione statuto. Si tratta del regolamento per la gestione del servizio di Bike Sharing denominato Biciclare, il regolamento per l’uso delle palestre scolastiche e quello relativo al compostaggio domestico. Approvato all’unanimità dei presenti il regolamento relativo alle biciclette condivise con il sindaco Enrico de Cristofaro, il presidente del consiglio comunale Augusto Bisceglia e i consiglieri Francesco di Palma, Daniele Paolo Sbano (su delega del capogruppo Raffaele de Gaetano), Nico Nobis, Francesco di Virgilio, Nicla Virglio (su delega del capogruppo Gianpaolo dello Vicario), Maria Grazia Mazzoni, Rosario Capasso, Elena Caterino (su delega del capogruppo Marco Villano). “Ringrazio tutti i componenti della commissione statuto che hanno approvato il regolamento già redatto ed approvato nella commissione di riferimento – ha detto il presidente della commissione lavori pubblici Stefano di Grazia – Adesso aspettiamo di approvare il regolamento in consiglio comunale per portare a compimento questo importante lavoro per l’innovazione della città di Aversa”. Approvato con dieci voti a favore e la sola astensione del capogruppo del Pd Marco Villano, il regolamento relativo all’utilizzo delle palestre scolastiche. Astensione dei consiglieri Capasso e Villano anche per il regolamento relativo al compostaggio domestico. “Con questo regolamento – ha detto il presidente della commissione ambiente Michele Galluccio – andiamo nella direzione della minore produzione dei rifiuti che comporta anche un risparmio per l’Ente e quindi per la collettività”. Tutti i regolamenti approvati in sede di commissione statuto, passeranno al vaglio del consiglio comunale. “Abbiamo dato una buona prova – hanno detto i consiglieri di maggioranza- di come maggioranza ed opposizione, al di là di qualunque steccato insieme possiamo lavorare per il bene della Città. Ed i regolamenti approvati ne sono la prova”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru