Agro CalenoAmbienteAntica Terra di LavoroBreaking NewsCalvi RisortaCronaca

Calvi Risorta. Sequestrata un’area per illecito smaltimento di rifiuti speciali

Scoperta una mega discarica in un cantiere a Calvi Risorta

CALVI RISORTA. I Carabinieri Forestali, a seguito di una segnalazione pervenuta da una pattuglia “Terra dei Fuochi” dell’Esercito Italiano, hanno effettuato una verifica presso un cantiere sito sulla S.S. 7 Appia, in località Demanio di Calvi, nel comune di Calvi Risorta. I militari intervenuti sul posto hanno rinvenuto sul piazzale del cantiere diversi cumuli di materiale inerte ed altro materiale della stessa tipologia già stesi e livellati su una vasta area di circa 8000 metri quadri.

I materiali rinvenuti, utilizzati per costituire il predetto riporto, hanno immediatamente presentato, ad una disamina visiva, una morfologia troppo grossolana rispetto al regolare “aggregato riciclato” ordinariamente utilizzato per la formazione di sottofondi, nonché tra i materiali sono stati rinvenuti elementi estranei quali: asfalto, corrugati in plastica, porzioni presumibilmente costituiti da cemento-amianto, pezzi di guaina di copertura e flaconi di farmaci. I Carabinieri Forestali per tali motivi richiedevano l’intervento dell’ARPAC di Caserta, i cui tecnici caratterizzavano gli stessi come rifiuti speciali provenienti da demolizioni non trattati (cd. tal quali), per un volume complessivo stimato in circa 2000 mc.

I militari hanno quindi sottoposto a sequestro giudiziario l’intera area per illecito smaltimento di rifiuti speciali. Sono stati denunciati sia il proprietario dell’area che la ditta che stava effettuando i lavori.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Rispondi