• Dom. Ott 17th, 2021

CASERTA. Il centro storico di Caserta è sempre di più chiuso al traffico, causa un numero rilevante di cantieri quasi inattivi oppure, da poco, in piena attività, cosa che incide notevolmente sul traffico cittadino già caotico anche grazie alla ZTL, il cui orario di applicazione andrebbe ridotto.
Numerose e continue le lamentele che pervengono allo Sportello del Cittadino – Cisas.
I disagi, anche per lasciare spazio ai cantieri per operare, sono notevoli. Spesso intere zone vengono dimenticate e diventano parzialmente o del tutto intransitabili.
Anche turisti e visitatori si trovano in difficoltà nel girare per il centro storico, senza rischiare di cadere o di essere investiti.
La Segreteria della Confederazione Cisas ritiene necessario che la nuova Amministrazione Comunale e gli Uffici competenti intervengano nei riguardi dei costruttori affinché si provveda a velocizzare i lavori da terminare al più presto, anche per evitare quei grossi disagi che da decenni i cittadini casertani tutti sono costretti a subire, perché in passato nessuna vigilanza od interevento è stato doverosamente effettuato in materia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru