• Ven. Ott 22nd, 2021

Castel Morrone. Perseguita rumeno perché sospetta una relazione con l'ex fidanzata: divieto di avvicinamento per un 41enne

DiThomas Scalera

Set 8, 2016

1437907738-carabinieri-arresto
CASTEL MORRONE. I Carabinieri del Comando Stazione di Castel Morrone hanno notificato, ad un 41enne del posto, l’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa. Il provvedimento, emesso dall’Ufficio GIP del Tribunale Ordinario di Santa Maria Capua Vetere è scaturito a seguito della querela per atti persecutori, presentata presso gli uffici del Comando Stazione Carabinieri di Castel Morrone, da un 24enne, di origini rumene. Nella circostanza la vittima ha raccontato ai militari dell’Arma che dal mese di luglio 2016, in più circostanze il 41enne lo aveva minacciato ed aggredito in quanto sospettato di intrattenere una relazione sentimentale con la sua ex fidanzata.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru