• Mer. Apr 24th, 2024

Castel Volturno. Alla guida di un’auto rubata fornisce false generalità: denunciato

Alla guida di un’auto rubata fornisce false generalità ai carabinieri a Castel Volturno

CASTEL VOLTURNO. Dovrà rispondere di ricettazione e false dichiarazioni sulla sua identità il 38enne di origini nigeriane che, fermato dai carabinieri alla guida di un’autovettura rubata, ha anche fornito false generalità. L’uomo è stato fermato a Castel Volturno, in via Domiziana all’altezza del km 34, mentre era alla guida di una Toyota Yaris denunciata rubata in data 10.07.2021 presso la stazione carabinieri di Marano di Napoli (NA), dal 69enne proprietario di San Paolo Bel Sito (NA).

Nel corso del controllo, alla richiesta di fornire le generalità, il 38enne dal proprio telefonino ha mostrato agli operanti una foto a colori di un permesso di soggiorno riportante altro nominativo. I successivi accertamenti hanno, invece, permesso ai carabinieri di giungere alle sue esatte generalità. L’autovettura sottoposta a sequestro in attesa di essere restituita al legittimo proprietario.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!