• Sab. Lug 2nd, 2022

Comunicato stampa del Movimento Nazionale – la Rete dei Patrioti 

Fin dal primo giorno in cui è scoppiata la crisi in Ucraina, i governi aderenti alla NATO, con in testa gli USA, hanno soffiato sul fuoco attraverso le inique sanzioni che stanno danneggiando soltanto i paesi europei, in primis l’Italia.

Nella storia moderna la NATO è sempre stata protagonista, in negativo, nell’ aver esportato la guerra con i bombardamenti “democratici” contro tutte quelle nazioni non allineate al pensiero unico e al regime economico iper liberista propagandato dagli Stati Uniti d’America, che di fatto sono la potenza egemone dell’alleanza Atlantica; la quale continua a posizionare basi militari e bombe nucleari sul mappamondo, come se fosse un grande Risiko a cui il resto del mondo deve essere sottomesso. 

Ora più che mai c’è bisogno di una presa di coscienza da parte dei cittadini per “fermare la guerra della NATO”! 

Per questo il Movimento Nazionale La Rete dei Patrioti ha effettuato un blitz a Caserta, con l’affissione di striscioni per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di uscire dall’Alleanza atlantica.

Movimento Nazionale – la Rete dei Patrioti

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa