Comunicati StampaNews

Edilizia, il settore deve ripartire. La conferenza stampa

Oggi l’appuntamento promosso dai sindacati

Sei proposte per rilanciare il settore

NAPOLI – Sei proposte per rilanciare cinque vertenze territoriali fondamentali per il comparto dell’edilizia, con uno sguardo all’ecosostenibilità. Sono quelle messe in campo dalla Fillea Cgil Campania nella piattaforma “Rigenerare per ripartire” 

che verranno presentate nel corso di una conferenza stampa in programma giovedì 16 luglio alle ore 10:00 nella sede della Cgil Campania, in via Toledo 353 (1° piano salone “Gianfranco Federico”) a Napoli.

La conferenza verrà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina Cgil Campania. All’incontro, coordinato da Giovanni De Falco di Ires Campania, saranno presenti il segretario generale Fillea Cgil Campania, Vincenzo Maio, il segretario generale Fillea Cgil nazionale, Alessandro Genovesi,

la presidente nazionale di Federcostruzioni, Federica Brancaccio, il segretario generale Cgil Campania, Nicola Ricci, il segretario generale Sunia Cgil Campania, Antonio Giordano, la presidente di Legambiente CampaniaMariateresa Imparato e l’urbanista Alessandro Dal Piaz.

La conferenza si svolgerà rispettando i protocolli di sicurezza anti-Covid19.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.