• Mer. Mag 18th, 2022

In una nota dei frati francescani la condanna del grave episodio

Rabbia nella comunità roccana per quanto accaduto l’altra notte

ROCCAMONFINA – Festeggiano Halloween vandalizzando il Santuario dei Lattani. E’ quanto accaduto ieri sera presso il luogo sacro intitolato a Maria S.S. dei Lattani “Regina Mundi” nel comune di Roccamonfina. Stando a quanto riportato dagli stessi frati francescani, ieri, 2 novembre, intorno alle ore 20:30 un gruppo di vandali ha pensato bene di trascorrere la serata festeggiando Halloween vandalizzando il Santuario dei Lattani dando luogo a gesti bestiali presso lo spiazzale antistante il luogo sacro rompendo vasi e gettando uova e farina sulla facciata dell’edificio ed il porticato sporcando tutto l’area e l’ingresso.

Un gesto vile e disgustoso che ha visto gli stessi frati della comunità francescana diffondere un comunicato per condannarlo fermamente. “Halloween posticipato per il Santuario dei Lattani: nella serata di ieri sera – scrivono i frati francescani in una nota ufficiale diffusa tramite la pagina Facebook del Santuario-, alle 20:30, un gruppetto di persone, ha iniziato a suonare al citofono ripetutamente, a rompere vasi, a lanciare le uova sulla facciata del santuario e a buttare della farina per terra sporcando il porticato, tutto il piazzale fino all’esterno.

Certo, festeggiare e divertirsi è bello ma farlo in questo modo, festeggiando qualcosa che nemmeno ci appartiene, non ci è sembrato né educato né rispettoso non solo per noi frati ma per ciò che rappresenta e contiene questo sacro luogo. Speriamo vivamente che non succeda più e che si scelga una modalità più consona per divertirsi!”.

Un atto di vandalismo che ha indignato profondamente l’intera comunità di Roccamonfina, fortemente legata al “suo” luogo sacro, che condanna duramente quanto accaduto. L’auspicio è che il Santuario dei Lattani non sia più teatro di tali gesti di inciviltà ma sia preservato dall’intera comunità roccana affinché episodi del genere non accadano mai più.

Si auspicano intanto tutte le azioni necessarie da parte delle autorità preposte in modo che vengano individuati al più presto gli autori del vile gesto.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Vincenzo Mario

Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,