• Mer. Ott 20th, 2021

Formicola. Il Tar respinge il ricorso di Ventre che aveva chiesto di essere reintegrato alla Commissione Tributaria

DiThomas Scalera

Gen 30, 2016

Riccardo Ventre
Riccardo Ventre

FORMICOLA. L’ex presidente della Provincia di Caserta, Riccardo Ventre, già europarlamentare, ha presentato un ricorso al Tar di Roma contro la decisione adottata dal Consiglio di Presidenza per la Giustizia Tributaria, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Agenzia delle Entrate in persona dei loro legali rappresentanti p.t., rappresentati e difesi dall’Avvocatura Generale dello Stato presso la cui sede in Roma, Via dei Portoghesi, n. 12 ex legge domiciliano, per l’annullamento previa sospensione dell’efficacia, della delibera del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria a prot. n. 2557 del 13 ottobre 2015, mediante cui non è stata accolta la richiesta di reintegrazione in servizio del ricorrente quale Presidente di sezione della Commissione Tributaria Regionale della Basilicata, nonché di ogni altro atto presupposto, connesso o consequenziale ancorché lesivo e/o non conosciuto dal ricorrente. Ventre era rappresentato e difeso dagli avv. Gennaro Terracciano, Laura Albano. I magistrati del Tar visti il ricorso e i relativi allegati, nonché gli atti di costituzione in giudizio di Consiglio di Presidenza per la Giustizia Tributaria e di Ministero dell’Economia e delle Finanze e di Agenzia delle Entrate ed anche la domanda di sospensione dell’esecuzione del provvedimento impugnato, presentata in via incidentale dallo stesso Ventre, hanno ritenuto che in relazione alle censure proposte in ricorso, non sussistono le ragioni, per l’accoglimento della domanda cautelare di sospensione del provvedimento impugnato, atteso che quest’ultimo non appare inopinatamente motivato come invece dedotto in ricorso e che pure il pregiudizio appare, semmai, economicamente ristorabile. Per cui il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Terza Quater) respinge l’istanza cautelare proposta da Riccardo Ventre.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru