Dom. Nov 17th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

La Juventus assume. Invia il curriculum e lavora per i Bianconeri

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Una grandissima opportunità per tanti giovani

Assunzioni Juventus 2018: ecco le offerte di lavoro, le posizioni aperte e come candidarsi

Al di là della fede calcistica, a chi non piacerebbe lavorare per uno dei maggiori club calcistici al mondo? Stiamo parlando della Juventus Football Club SpA, che attualmente è alla ricerca di personale da assumere. Vediamo allora le offerte di lavoro, quali le posizioni aperte, i requisiti richiesti per lavorare per la Juventus e come fare domanda per candidarsi in vista delle assunzioni Juventus 2018.

Juventus: le opportunità di lavoro 2018

La Juventus offre interessanti opportunità di lavoro per affiancare e supportare l’attività dell’azienda e dei suoi calciatori.  La società torinese, in realtà, è alla costante ricerca di nuove personalità da assumere con vari tipi di contratto: a tempo determinato, indeterminato, stage o tramite collaborazioni occasionali tramite voucher lavoro. Le offerte di lavoro Juventus sono rivolte a candidati a vari livelli di esperienza, che potranno lavorare a Torino, vale a dire presso la sede centrale del Club sportivo, o presso il Training Center di Vinovo e gli Juventus Stores.

Vediamo allora a chi sono rivolte le attuali offerte di lavoro, quali le posizioni aperte ed i requisiti richiesti.

Juventus lavora con noi: le posizioni aperte

Di seguito riportiamo l’elenco delle posizioni attualmente aperte per lavorare in Juventus con le relative sedi di lavoro ed i requisiti richiesti per la candidatura.

Le figure attualmente ricercate dalla Juventus sono le seguenti:

  • Accounting Junior Specialist. Per questa figura è richiesta esperienza di 2 o 3 anni, diploma di ragioneria o laurea in economia, conoscenza Microsoft Navision e Pacchetto Office. La sede di lavoro è Torino e il candidato dovrà occuparsi della fatturazione, attività contabili, gestione Iva ecc.
  • IT JUnior Specialist. Al candidato è richiesta la conoscenza della lingua inglese ed esperienza di 1 o 2 anni nel ruolo. La sede di lavoro è Torino. Il candidato dovrà occuparsi della gestione della configurazione delle postazioni di lavoro, ticket, mobile devices in ambiente Android/IOS, sistemi operativi Windows client ecc.
  • Retail Space Management Junior Specialist. Per questa figura è richiesta esperienza di almeno 1 anno, laurea in Architettura, design o discipline correlate, capacità di problem solving e gestione dello stress. La risorsa si occuperà di gestione degli spazi Retail,  attività di visual merchandising, allestimenti nei negozi ecc.
  • Digital Junior Analyst. Per la sede di Torino, per questa figura è richiesta laurea in Statistica, o in Matematica, o discipline Economiche oppure Ingegneria Gestionale, esperienza di 2 o 3 anni, conoscenza di Google Analytics e tool simili. È richiesta, inoltre, un’ottima conoscenza dell’ inglese. Il candidato dovrà occuparsi di gestire l’analisi dei dati e dei progetti e l’attività di comunicazione digitali della Juventus.
  • Junior Controller. Per questa figura è richiesta laurea in economia o simili, esperienza di 1 o 2 anni, conoscenza di Office ed Excel. Il candidato si occuperà di  analisi costi, elaborazione report, monitoraggio spese etc.

Come candidarsi per lavorare in Juventus

Chi è interessato alle nuove assunzioni Juventus 2018 potrà collegarsi al portale web www.juventus.com. Attraverso la piattaforma, infatti, i candidati interessati a lavorare con la Juventus possono prendere visione delle opportunità di lavoro disponibili e rispondere online a quelle di interesse, inserendo il curriculum vitae nel data base aziendale. Per farlo occorre registrarsi gratuitamente al portale. Si segnala, inoltre, che è sempre possibile inviare all’azienda una candidatura spontanea.

La Juventus con Higuain è ancora più forte. I bianconeri ora fanno paura anche in Europa

La Juventus vince la Coppa Italia

 

Open

Close