CalcioNewsSport

L’artiglio del falco sul derby. Starita-D’Angelo, la Casertana batte l’Avellino

I falchi si aggiudicano il derby

Oltre l’emergenza. Oltre le difficoltà. Con un cuore grande così e un’altra prestazione di grande personalità. La Casertana vince il derby con l’Avellino e ritrova i tre punti che mancavano all’appello da troppo tempo. I rossoblu la blindano nel primo tempo con la rete di Starita in apertura di gara e quella di D’Angelo prima del riposo. Su un campo allentato dalla fitta pioggia, i falchetti non hanno rinunciato a giocare; dando fondo anche a quella grinta che ha sempre caratterizzato il gruppo di mister Ginestra.

PRIMO TEMPO – Apertura di gara a mille all’ora. Al quinto Charpentier si libera al tiro e colpisce il palo. Ma al 7’ la Casertana passa subito in vantaggio facendo esplodere il Pinto. L’attaccante rossoblu va ad un passo dal raddoppio qualche istante più tardi. Salta due uomini con un sombrero, entra in area e, a tu per tu col portiere, manda a lato di pochissimo. La risposta irpina arriva al 23’ con un contropiede che porta Di Paolantonio al tiro dal limite. Palla sul fondo dopo una deviazione. Poco dopo è Illanes a trovare l’acrobazia in area, ma Crispino risponde con i pugni. Il pallone arriva dalle parti di Albadoro che calcia a alto. Prima del riposo, però, la Casertana allunga con il gol dell’ex, Angelo D’Angelo.

SECONDO TEMPO – La pioggia non smette di cadere, il campo diventa sempre più fangoso. Aumentano i toni agonistici, si abbassano quelli spettacolari. Ma la Casertana controlla con grande attenzione. Per i biancoverdi giusto il tiro di Lezza. E’ poi Starita a sfiorare il tris. Contropiede incontenibili di Paparusso, traversone basso ed inserimento sul secondo palo del numero 7 rossoblu. Ci arriva in spaccata ed il pallone termina sull’esterno della rete.

CASERTANA-AVELLINO 2-0

CASERTANA: Crispino, Rainone (34’pt Paparusso), Silva, Caldore; Longo, D’Angelo, Santoro, Clemente (27’st Matese), Adamo; Starita, Origlia (34’st Floro Flores). A disp.: Zivkovic, Galluzzo, Gonzalez, Zito, Zivkov, Ciriello, Varesanovic, Petito. All. Ginestra.

AVELLINO: Tonti; Illanes, Zullo, Laezza; Celjak (11’st Silvestri), Rossetti (1’st Njie), Di Paolantonio, De Marco, Micovschi (24’st Karic); Albadoro (11’st Alfageme), Charpentier. A disp.: Pizzella, Abibi, Palmisano, Morero, Carbonelli, Evangelista. All. Capuano.

ARBITRO: D’Ascanio di Ancona.

RETI: 8’ pt Starita, 46’  pt D’Angelo. 

AMMONITI: Albadoro, Silvestri, Adamo, Matese. 

Fonte: Casertana F.C.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.