Comunicati Stampa

Marano di Napoli. Caso (M5S): “Comune dia spiegazioni su giostrine abbandonate in deposito”

EVENTI IN EVIDENZA

“Pronto a pagare io il montaggio!”

Le dichiarazioni di Andrea Caso, portavoce del MoVimento 5 Stelle

MARANO DI NAPOLI (NA). “Faccio appello al comune di Marano affinché renda noti i motivi per i quali delle giostrine che potrebbero dare gioia a bambini disabili sono invece abbandonate in un deposito. Mi è giunta voce che il problema sarebbe legato alle difficoltà economiche di reperire i soldi per montarle, se così, me ne faccio carico io personalmente di questa spesa purché i bambini diversamente abili di Marano possano avere la possibilità di trascorrere qualche ora spensierata tra giochi e divertimento”. Lo dichiara Andrea Caso, portavoce del MoVimento 5 Stelle e membro della Commissione parlamentare antimafia, che ricorda pure come fosse stato proprio “il Meetup locale M5S a candidare qualche anno fa il comune di Marano per l’accesso ad un fondo regionale ad hoc per la realizzazione di queste giostrine da installare nelle aree verdi pubbliche attrezzabili a giochi”.

“Aspetto di avere una risposta al più presto dal Comune per poi muovermi economicamente, non posso accettare l’immobilismo su questa cosa” conclude Caso.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.