Mer. Mag 27th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Marcianise. Elezioni Rsu alla Number 1: la Flai Cgil si conferma primo sindacato

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

La Flai Cgil si attesta come primo sindacato alle elezioni Rsu di Marcianise con il 46,8 % dei voti

Le parole del segretario generale Igor Prata

MARCIANISE. La Flai Cgil si attesta come primo sindacato alle elezioni Rsu di Marcianise ottenendo il 46,8% dei voti, con una crescita rispetto alle elezioni di tre anni fa, del 5%.

“Un grande risultato che va a sottolineare il profondo impegno che investiamo nelle nostre attività quotidiane, frutto di una meticolosa organizzazione, sempre al fianco dei lavoratori, rappresentandoli nel miglior modo possibile”. Così ha dichiarato Igor Prata, segretario generale della Flai Cgil Caserta, che continua: “La Number 1 rappresenta una realtà importante per l’intero territorio. Speriamo che possa godere di una crescita sempre maggiore come già avvenuto negli ultimi anni dove la crescita occupazionale è andata di pari passi con la crescita delle relazioni sindacali”.

Infine, Prata conclude: “In qualità di Segretario Generale della Flai Cgil Caserta voglio fare i miei più sinceri auguri a Carlo Posillipo, rieletto RSU alla Number 1 di Marcianise”.

Igor Prata

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close