Antica Terra di LavoroLavoroMarcianiseNews

Marcianise. Oggi 70 operai Jabil a lavoro

Si avvicina la data del 24 marzo

L’emergenza Covid- 19 ritarda in parte gli sviluppi della vertenza

MARCIANISE. Anche questa mattina circa 70 lavoratori dello stabilimento marcianisano della Jabil Circuit sono scesi a lavoro come ormai noto dall’11 marzo scorso nonostante l’emergenza coronavirus. Un destino amaro quello degli operai della multinazionale americana ormai all’ennesimo procrastino. A sostegno dei lavarotori lo scorso 6 marzo infatti era intervento l’assesore al Lavoro della Regione Campania Sonia Palmeri, dichiaratasi disponibile all’apertura di un tavolo tecnico capace di mettere d’accordo tutti.

In verità un segnale d’apertura sulla delicata vicenda è giunto nelle scorse ore quando il Governo ha emanato il decreto del 16 marzo u.s.. Nelle misure introdotte infatti oltre a non permettere il licenzamento degli operai, sono state previste anche 9 settinane di cassa integrazione. Una misura che sicuramente non permetterebbe la ricollocazione dei circa 270 esuberi annunciati dall’azienda, ma che almeno fino alla fine del mese di maggio, consetirebbe loro di non essere ancora disoccupati.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.