• Dom. Ott 17th, 2021

Marzano Appio. Aumento della mensa scolastica, Carcieri: “Nessuna minaccia. Ecco la verità”

DiThomas Scalera

Feb 4, 2017
Il sindaco di Marzano Appio Carlo Ferrucci e la delegata alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Rossana Carcieri

MARZANO APPIO. Il servizio di mensa scolastica a Marzano Appio ha fatto registrare un aumento mensile da 60 euro a 75. Diversi genitori degli alunni hanno protestato per questa scelta. Con determina numero 5 del 19 gennaio è stato disposto un nuovo affidamento del servizio fornitura pasti alla ditta Pro Clean srl di Mignano Montelungo. La delegata alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Rossana Carcieri chiarisce la situazione: “L’amministrazione comunale di Marzano Appio da sempre vicina e sensibile alle esigenze e al benessere dei bambini, date le lamentele che da tempo riguardavano il vecchio menu, ha optato per quello della Regione Molise, molto più vario e gustoso. Dato che l’adeguamento tariffario dei buoni pasto non avveniva dal lontano 2010 e visto che è stato approvato il nuovo bilancio di previsione si è ritenuto di dover adeguare la tariffa, fermo restando la quota di compartecipazione che il comune continuerà a versare. Molti genitori sono contenti di dare finalmente ai propri figli un servizio migliore. Un esigua minoranza invece ha chiesto un incontro con il sindaco che si terrà martedì alle 15.30. Nessuna minaccia c’è stata, semplicemente abbiamo invitato le persone ad adottare atteggiamenti costruttivi e seri. Il cibo dell’esterno durante la mensa scolastica non si può introdurre, è una regola che va pertanto rispettata perché la scuola innanzitutto educa alla legalità e poi istruisce” conclude la Carcieri.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru