Breaking NewsCronacaPagina Nazionale

Milano. Tangenti per pilotare gli appalti della metropolitana: 13 arresti

8 appalti sotto inchiesta

MILANO. Un giro di tangenti per pilotare 8 appalti dal valore di 150 milioni di euro per la fornitura dei sistemi di segnalamento della metropolitana di Milano. Ruota attorno a questa accusa l’inchiesta della Procura che ha portato a 13 arresti per corruzione e turbativa d’asta. In manette anche un dirigente dell’Atm, Paolo Bellini, responsabile degli impianti di segnalamento e automazione delle linee metropolitane. 

L’Atm: “Estranei ai fatti”

“Atm sin da subito ha prestato la propria fattiva collaborazione alle Autorità inquirenti anche al fine di determinare al più presto gli elementi relativi alle responsabilità dei soggetti indagati e assumere tutti i conseguenti provvedimenti a riguardo”. L’azienda si dice “del tutto estranea ai fatti contestati, attribuiti ai singoli soggetti che, a quanto si apprende, avrebbero agito autonomamente in violazione del Codice Etico di Atm ancor prima che in violazione delle norme di legge”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.