CoronavirusCronacaMondragoneNews

Mondragone. Emergenza Coronavirus: disagi presso l’ufficio postale

Mondragone – E’ successo nelle prime ore di questa mattina, ciò che sembra ripetersi spesso negli ultimi giorni, presso gli uffici postali di Mondragone.

Infatti già nelle prime ore del mattino, in via Bergamo, sede dell’Ufficio postale, vi era una fitta fila di persone in attesa. L’ufficio postale di via Bergamo è l’unico aperto sul territorio mondragonese, durante questo periodo di Emergenza Coronavirus e sembra essere sempre troppo affollato.

Sono proprio i cittadini a segnalare questo disagio, in quanto a qualsiasi ora si recano in posta, la fila è sempre corposa e tale, molto spesso, da impedire un efficace distanziamento sociale. Infatti spesso risulta impossibile mantenere la distanza minima di un metro tra le persone. Fatto sta che un unico ufficio postale aperto sembra essere poco funzionale alle esigenze dei cittadini mondragonesi.

La fila in via Bergamo, presso l’Ufficio Postale, questa mattina

Infatti, in seguito all’Emergenza Coronavirus, in molti comuni è stata disposta l’apertura di un unico ufficio postale. Talvolta però questo può provocare assembramenti significativi e pericolosi per la sicurezza dei cittadini. Nonostante la presenza della Polizia Municipale e della Protezione Civile, in via Bergamo, non sempre è possibile mantenere il distanziamento sociale.

Sembra che il Sindaco della Città abbia già inoltrato nei giorni scorsi, la richiesta di aprire un altro ufficio postale per evitare assembramenti e disagi per i cittadini. Ad oggi però la situazione è ancora la seguente.

Qui di seguito il link del video realizzato da un cittadino in fila presso l’Ufficio Postale di via Bergamo, a Mondragone, alle ore 7:00 circa di questa mattina.

https://www.facebook.com/giovanna.licenziato.3/videos/235246331055373/

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Demelza Marotta
Giornalista pubblicista e Vice Direttrice di V-News.it. Laureata in Scienze della Comunicazione presso "La Sapienza" Roma, con indirizzo Comunicazioni di massa. Esperta in comunicazione istituzionale e gestione delle pagine social. Solare, dinamica e determinata

    Comments are closed.