• Sab. Ott 16th, 2021

Napoli. Por Fesr 2014 – 2020, stamattina la presentazione

DiThomas Scalera

Mar 21, 2016

vincenzo-de-luca_regione-campania
NAPOLI. “Questa mattina abbiamo presentato il POR (Programma del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) Campania FESR 2014 – 2020 che mette in campo risorse per 4.113.545.843 € da investire in infrastrutture a supporto dell’Innovazione, a tutela dell’Ambiente, per migliorare il sistema dei Trasporti, promuovere il Patrimonio Culturale e potenziare l’offerta turistica della Campania.
Innovazione e ricerca sono le novità assolute del nuovo POR. Abbiamo infatti previsto finanziamenti imponenti per la ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica. Pensiamo a settori nei quali abbiamo una grande presenza come Regione Campania, e cioè ricerca biologica e molecolare, ricerca medica e aerospaziale, ricerca nell’agroalimentare. Un grande investimento nella ricerca che significa mettere in condizioni la Campania e il suo apparato produttivo di essere competitiva sul piano mondiale.
Il POR va incontro anche alla soluzione dei grandi problemi come quello ambientale (Terra dei Fuochi, rifiuti) da risolvere definitivamente insieme alla depurazione delle acque.
Altro campo di destinazione dei fondi sono le reti della mobilità ed infrastrutture ferroviarie: dovremo completare la metropolitana regionale, prolungando alcuni tratti come quello Salerno-Università, Salerno-Avellino; completare la rete su Napoli con investimenti imponenti. Pensiamo poi alla realizzazione di 200 asili nido nella Regione Campania.
Si apre una stagione straordinaria, ​ora o mai più.”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru