• Sab. Ott 16th, 2021

Napoli. Unioni civili: sottoscritta la prima richiesta

DiThomas Scalera

Ago 12, 2016

(ANSA)
(ANSA)

NAPOLI. Alle ore 11.10 nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo Antonello Sannino, responsabile Arcigay Napoli 39enne, e Danilo Di Leo, 29 anni ballerino del Teatro San Carlo, hanno sottoscritto la prima richiesta di unione civile napoletana dopo l’entrata in vigore della Legge Cirinnà.
Ad accogliere la richiesta l’assessore alle Pari Opportunità Daniela Villani e Luigi Loffredo ufficiale dello Stato civile che, prima della firma, ha letto alla coppia le disposizioni della legge. In sala anche il sindaco di Torre Annunziata Giosuè Starita dove la coppia risiede. ”Siamo felicissimi – ha detto l’assessore Villani – di accogliere e firmare questa prima richiesta di unioni civili. E’ un momento che vede concretizzati diritti di uguaglianza e di libertà. L’articolo 3 della Costituzione diventa realtà anche se il percorso è ancora lungo, ma Napoli vuole essere in pole position e continuare a dare segnali forti al Paese”. (ANSA)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru