• Lun. Ott 18th, 2021

Napoli/Caserta. Dati della Dia allarmanti, Viglione (M5S): “Subito stati generali sulla camorra”

DiThomas Scalera

Gen 28, 2017
Vincenzo Viglione

NAPOLI/CASERTA. “E’ allarmante l’aumento di omicidi, stese e rapine a Napoli e nei comuni della sua provincia e di Caserta. I dati diffusi dalla Direzione investigativa antimafia mostrano uno spaccato inquietante e costituiscono un richiamo importante a un maggiore impegno delle istituzioni sul fronte del contrasto alla camorra e in generale all’illegalità. Lo dice il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Vincenzo Viglione, segretario della Commissione anticamorra commentando i dati diffusi oggi nella relazione della Dia. “Numeri tragici ai quali va aggiunta la forte pressione che esercita il sistema camorristico – sottolinea Viglione – per infiltrarsi nella pubblica amministrazione per accaparrarsi appalti e sub appalti”. “Oltre a Casavatore e Crispano, in ordine di tempo, oggi il Ministero dell’Interno ha sciolto anche il consiglio comunale di Scafati – sottolinea Viglione – evidenziando con forza la grave collusione e vicinanza di esponenti dei clan con il mondo variegato della politica”. “Tornando alla relazione – continua il consigliere – è pazzesco il dato dei 23 omicidi del solo primo semestre del 2016, che sommati a quelli del 2015 e ai restanti dello scorso anno restituiscono una cifra da guerra di circa 100 vittime”. “Come Movimento 5 Stelle abbiamo più volte chiesto che si aprissero dei veri e propri stati generali sulla camorra – fa notare il consigliere – iniziativa che riteniamo indispensabile, sia per riflettere sulla preoccupante recrudescenza degli episodi di violenza sia per il grave fenomeno del condizionamento camorristico dell’economia e degli appalti pubblici”. “La strada della lotta alla camorra è molto lunga e tortuosa – conclude Viglione – e non ha bisogno né di martiri, né di eroi ma di istituzioni impegnate e cittadini dal grande senso civico”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru