• Sab. Ott 23rd, 2021

Pietramelara. Consiglio Comunale del 16 aprile, Palumbo: “Sono delusa ed offesa”

Loredana Palumbo

PIETRAMELARA. Martedì 16 aprile si è tenuto il Consiglio Comunale. Tra gli argomenti all’ordine del giorno vi era l’approvazione del bilancio di previsione, punto fondamentale per il Comune. Per il consigliere avv. Loredana Palumbo l’assise ha assunto le sembianze di una arena in cui qualche componente della maggioranza si è improvvisato gladiatore. Ecco l’intervento della professionista:

“Ho cercato di farlo ma non posso tacere. Dopo aver letto di tutto e di più sulla politica nostrana adesso voglio dire la mia come consigliere. Da un Consiglio Comunale voglio partire: l’ultimo tenutosi il giorno 16.04.2019. Beh, posso dire senza timore di essere smentita che si è trattato di una arena in cui qualche componente della maggioranza consiliare ha assunto le vesti di gladiatore. Chi avrebbe dovuto arginare le improprie argomentazioni ha permesso e contribuito a parlare e sparlare di cose estranee ai motivi di convocazione. Il punto focale di un consiglio in cui si doveva trattare di un argomento importantissimo, l’approvazione del bilancio di previsione, per il nostro paese e per le sue sorti è stato disperso. Per guadagnarmi la parola e poter finalmente parlare del bilancio ed esprimere le mie opinioni ho dovuto faticare. Tutto questo non è normale e, per me, non lo sarà mai. Sono delusa, indignata ed offesa come consigliere e come cittadina!”

Loredana Palumbo

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Andrea De Luca

La rassegna