CronacaNewsPietramelara

Pietramelara. Impennata di contagi in paese, l’appello dei vigili

La Polizia Municipale invita al rispetto dei protocolli anti Covid-19

Pietramelara e l’impennata di positivi, le autorità locali preoccupate per l’aumento dei casi

PIETRAMELARA – Impennata dei contagi in paese, l’appello dei Vigili Urbani. E’ cresciuto notevolmente il numero di contagiati da Cvid-19 nel comune di Pietramelara. Stando ai dati forniti quotidianamente dall’ASL Caserta, ad oggi, 12 febbraio, risultano ben 42 positivi in città.

L’impennata dei casi ha fatto scattare l’allarme nell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pasquale Di Fruscio che si dice preoccupata per l’andamento della situazione ed invita tutti i cittadini pietramelaresi a rispettare scupolosamente le norme anticontagio in vigore, sia nazionali che regionali.

Distanziamento sociale, indossare sempre e correttamente le mascherine e lavare o igienizzare spesso le mani, sono regole fondamentali da osservare per evitare il diffondersi del virus. A far crescere il contagio in paese sono stati anche i comportamenti che non tengono conto appunto delle norme da rispettare. Troppe persone in giro, troppi assembramenti, scarsi controlli hanno certamente contribuito a far calare l’attenzione e favorire l’impennata dei casi.

Anche per questi motivi il Comando di Polizia Municipale di Pietramelara, guidato dal Comandante Giuseppe Izzo, ha deciso di lanciare un appello per responsabilizzare i cittadini, in particolar modo coloro che sfortunatamente dovessero risultare positivi al coronavirus.

Si invitano tutti i cittadini che hanno avuto contatti con familiari, parenti e/o colleghi di lavoro – si legge nell’avviso diffuso dal Comando di Polizia Municipale di Pietramelara – durante pranzi domenicali, compleanni o feste private, risultati poi positivi al Covid-19, di rispettare rigorosamente il protocollo anti-Covid ed effettuare eventualmente un tampone molecolare.

Inoltre si raccomanda la cittadinanza, qualora risultasse positiva al Covid-19, di non effettuare la raccolta differenziata, di utilizzare due o tre sacchetti, possibilmente resistenti, depositandoli all’esterno dell’abitazione nel giorno indicato per l’indifferenziata (martedì). Per qualsiasi informazione o segnalazione contattare il seguente numero telefonico: 3939689615″.

Evidentemente a Pietramelara l’impennata di contagi è dovuta anche a molti soggetti che risultano positivi o che sono stati a stretto contatto con soggetti positivi non stanno rispettando la quarantena preventiva e rischiano di essere un pericolo per l’intera comunità oltre che per se stessi. Da qui la necessità di intervenire sul fenomeno da parte della Polizia Municipale alla quale la cittadinanza chiede di intensificare i controlli e di far effettivamente rispettare le norme anticontagio.

Le autorità cittadine e sanitarie qualora dovesse esserci un ulteriore incremento dei positivi nei prossimi giorni sarebbero pronte ad adottare misure drastiche per interrompere la catena dei contagi, così come già accaduto in altri comuni nelle scorse settimane dove si è anche arrivati a dichiarare la Zona Rossa (vedi Presenzano).

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Rispondi