• Sab. Ott 16th, 2021

Pignataro Maggiore. Tempo Rosso, venerdì 24 marzo il concerto di 'O Zulù

DiThomas Scalera

Mar 21, 2017

PIGNATARO MAGGIORE. Venerdì 24 Marzo 2017, il centro sociale occupato e autogestito Tempo Rosso di Pignataro Maggiore ospiterà il concerto di Luca ‘O Zulù, storico frontman della band napoletana dei 99 Posse che da oltre un ventennio ha legato il proprio nome a quello dei centri sociali e dell’antagonismo.
Luca Zulù Persico sarà a Pignataro per presentare il suo primo lavoro da solista “Suono questo, suono quello”, il primo disco di Zulu’ magro, che come lo stesso cantante annuncia “è anche un liveset, una festa, uno spettacolo di impatto, in cui canto, oltre 25 canzoni mie (tra cui anche 7/8 scritte coi 99, per gli irriducibili) tutte riarrangiate, remixate e ribaltate per l’occasione, e “controllo” la musica dalla consolle, proponendovi la mia attuale idea di suono e coinvolgimento emozionale, di pompa e dinamica, di intrattenimento e consapevolezza, di gioia e rivoluzione.” Insomma un pezzo di storia delle posse e dell’impegno musicale presenterà la sua nuova concezione di show. A d aprile le danze tanti rapper della provincia che presenteranno Cypher Caserta, un lavoro collettivo, e Dj Uncino dei Sangue Mostro. Il tutto nella cornice del Csoa Tempo Rosso che è il centro sociale più longevo della provincia, a maggio prossimo festeggerà i 18 anni di occupazione e vita, per una serata di musica, ma anche di impegno politico, come da sempre accade negli stabili dell’ex macello di Pignataro.
Csoa Tempo Rosso
www.temporosso.org

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru