• Mer. Ott 20th, 2021

Speciale Serie A 2015/2016. Il punto sulla ventiseiesima giornata di campionato

DiThomas Scalera

Feb 23, 2016

12718184_1087187028020628_4307977164350707761_n
Risultati

Bologna-Juventus 0-0
Verona-Chievo 3-1
Inter-Sampdoria 3-1
Atalanta-Fiorentina 2-3
Genoa-Udinese 2-1
Sassuolo-Empoli 3-2
Torino-Carpi 0-0
Frosinone-Lazio 0-0
Roma-Palermo 5-0
Napoli-Milan 1-1

 
Classifica
58 Juventus; 57 Napoli; 52 Fiorentina; 50 Roma; 48 Inter; 44 Milan; 38 Sassuolo; 37 Lazio; 34 Bologna, Empoli; 32 Torino; 31 Chievo; 29 Atalanta; 28 Genoa; 27 Udinese; 26 Palermo; 25 Sampdoria; 23 Frosinone; 20 Carpi; 18 Verona.

Il punto
La Juventus pareggia 0-0 a Bologna e interrompe la striscia di quindici vittorie consecutive. Buona la prestazione degli emiliani che giocano una partita tatticamente perfetta, chiudendo tutti gli spazi ai bianconeri, pericolosi solo nei minuti finali. Con questo pareggio, la Juventus rimane in testa alla classifica con 58 punti, a + 1 sul Napoli. Napoli-Milan finisce 1-1. Succede tutto in cinque minuti nel finale di primo tempo: vantaggio di Insigne (destro deviato da Abate) e pareggio di Bonaventura. La squadra di Sarri è padrona del campo, ma non riesce a sfondare. I rossoneri giocano una partita di sacrificio, chiudendo tutti gli spazi agli azzurri. Con questo pareggio, il Napoli rimane al secondo posto con 57 punti, a – 1 dalla Juventus. Il Milan sale a 44 punti, sempre al sesto posto. La Fiorentina vince 3-2 sul campo dell’Atalanta, al termine di una partita incredibile. I gol portano la firma di Mati Fernandez, Tello e Kalinic. Di Conti e Pinilla le reti bergamasche. Viola terzi con 52 punti. La Roma batte 5-0 il Palermo. Gara dominata e senza storia. Doppiette di Dzeko e Salah, e gol di Keita. Giallorossi quarti con 50 punti. L’Inter batte 3-1 la Sampdoria. I gol portano la firma di D’Ambrosio, Miranda e Icardi. Di Quagliarella la rete blucerchiata nel finale. Nerazzurri quinti con 48 punti. Il Sassuolo batte 3-2 l’Empoli e torna finalmente al successo, al termine di una partita piena di emozioni. Segnano Zielinski, Berardi, due volte Defrel e Maccarone su rigore. In chiave salvezza vittoria importantissima del Genoa sull’Udinese per 2-1. Gol di Adnan per i friulani (primo gol iracheno nella storia della Serie A) e rimonta rossoblù affidata al rigore di Cerci e alla rete di Laxalt. Nel finale Perin para pure un rigore a Di Natale. Nelle altre partite il Carpi pareggia 0-0 a Torino in un match combattuto. Stesso risultato per Frosinone-Lazio, in una gara povera di emozioni. Infine, il Verona fa suo il derby col Chievo e torna a sperare in una salvezza miracolosa nonostante l’ultimo posto in classifica. Nel 3-1 finale vanno in gol Toni, Pazzini, Pellissier su rigore e Ionita. Nella lotta per non retrocedere rischiano ancora Sampdoria e Palermo, a pochi punti dalla zona calda. La Serie A torna il 27-28-29 febbraio con la ventisettesima giornata. Tra le partite in programma spiccano Juventus-Inter e Fiorentina-Napoli.
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru