• Dom. Giu 23rd, 2024

Trenitalia, incidente a SMCV: pendolari lasciati a piedi

Trenitalia, ancora disagi: incidente a Santa Maria Capua Vetere

SANTA MARIA CAPUA VETERE. Ennesima vergogna per Trenitalia per l’ennesimo incidente lungo la tratta ferroviaria CassinoNapoli. Stamane si è verificato un grave incidente al passaggio a livello a Santa Maria Capua Vetere. Intorno alle ore 08:15 gli utenti pendolari che stavano viaggiando sul treno regionale 5807 si sono ritrovati bloccati alla stazione di Capua poiché il traffico ferroviario è stato immediatamente bloccato sulla tratta a causa dell’incidente. I passeggeri sono dovuti scendere in attesa di un pullman sostitutivo annunciato da Trenitalia. Peccato che per oltre un’ora del pullman non c’è stata traccia. I pendolari studenti e lavoratori che quotidianamente si spostano col mezzo pubblico sono stati lasciati letteralmente in mezzo alla strada senza ricevere più nessuna informazione poiché non esiste alcun punto informativo con personale Trenitalia alla stazione di Capua. Dell’accaduto sono stati informati anche i Carabinieri della stazione di Capua che hanno avviato verifiche sul caso.

Ancora una volta i pendolari della tratta Cassino-Napoli hanno dovuto subire l’ennesima odissea con gravi danni economici, lavorativi ed esistenziali per i quali (per adesso) nessun dirigente Trenitalia pagherà. I disservizi sulla tratta sono ormai quotidiani e vengono segnalati dagli utenti ormai stanchi di dover pagare biglietti ed abbonamenti per un sevizio vergognoso e indegno di un paese civile.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!