• Mar. Ott 26th, 2021

Villaricca. “Concedimi di diventare niente” in scena al Caos Teatro

Sabato 16 e domenica 17 novembre lo spettacolo

VILLARICCA (NA). Al via “Frammenti”, la quarta stagione degli eventi del Caos Teatro di Villaricca (NA), con lo spettacolo “Concedimi di diventare niente” di e con Peppe Fonzo, presentato da Magnifico Visbaal Teatro, in scena sabato 16 novembre 2019 ore 20,30 e domenica 17 novembre 2019 ore 19.

“C’è qualcuno in sala che potrebbe venire a prendermi?”

Lo spettacolo si apre con questa timida, impaurita, disperata preghiera del protagonista, che dovrà necessariamente essere accolta dal pubblico per dare inizio ad un percorso intimo e suggestivo, da più parti definito coraggioso.

Un rituale collettivo dove gli spettatori vengono invitati ad entrare nella casa/palco per attraversare, centimetro dopo centimetro, un’esperienza fatta di paure, ansie,incertezze, ricordi, sconfitte, speranze, suggestioni, desideri di creazione e atti poetici che prendono vita ogni volta che si decide di andare in scena.

La cifra stilistica dello spettacolo è un continuo entrare ed uscire da registri conosciuti: la recitazione classica, quella grottesca, la narrazione, fino ad arrivare a momenti puramente performativi.

Le frustrazioni, le paure, le delusioni, le incomprensioni, gli abusi, le speranze scorrono in un’altalena di emozioni e suggestioni, tra ironia e poesia, senza sosta e senza filtri, per dare corpo e senso a quel fantastico zoo, affascinante e crudele, spietato e tragicomico, che si chiama teatro.

Magnifico Visbaal Teatro

presenta

CONCEDIMI DI DIVENTARE NIENTE

di e con

Peppe Fonzo

Info e prenotazioni

Caos Teatro

Via Della Libertà – 412C – 80010 – Villaricca (NA)

Cell:3284566017

Mail: [email protected]

Google maps: Caos Teatro

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa