• Sab. Ott 16th, 2021

Nota congiunta dei tre Gruppi di minoranza “l’Elefante – C’è un’altra Alife” – “Uniti per Alife” – “Alife Libera”

ALIFE. I consiglieri di minoranza invitano gli alifani, che hanno a cuore la loro salute e quella delle loro famiglie, a leggere, con attenzione ed integralmente, il documento in allegato a questo articolo. Non abbiamo intenzione di replicare alle continue provocazioni e offese che ci vengono rivolte, nonostante più volte abbiamo offerto la nostra collaborazione, anche con la richiesta di un tavolo permanente di crisi condiviso senza averne avuto risposta. Lavoriamo per la collettività con serietà e passione,
gratuitamente, non percependo le alte indennità che il Sindaco è gli assessori si sono attribuite. Non possiamo però tollerare l’accusa di strumentalizzare politicamente una situazione di difficoltà collettiva. La nostra istanza sulla “spettacolare” sanificazione (fatta in casa) eseguita ad Alife il primo aprile 2020, trasmessa in “mondovisione”, e forse proseguita anche il 4 aprile, deriva da una fondata preoccupazione di pericolo per la salute delle persone. Tralasciamo per un momento le gravi mancanze amministrative di una determina e dell’ordinanza d’urgenza previste dalla legge in ordine alla sanificazione, e ricordiamo tutti ciò che abbiamo visto la sera dell’1.4.2020, dopo aver letto con attenzione tutto il documento del Ministero dell’Ambiente qui allegato. Siamo sicuri che ognuno di
Voi avrà l’onestà intellettuale di valutare se la nostra azione sia stata dettata da banale e squallida ricerca di consenso politico o da una preoccupazione sincera per la salute dei nostri concittadini.

Buona lettura

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale