Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Angri: Incontro al “Castello Doria” con Amleto De Silva

2 min read

Si susseguono gli eventi culturali e gli incontri con autori organizzati dalla libreria “Don Chisciotte”

Intervista ad Amleto De Silva

L'intervista della nostra Marianna D'Antonio all oscrittore Amleto De Silva.

Gepostet von V-news.it am Donnerstag, 23. Mai 2019

“Non ho avuto mai un dolore che un’ora di lettura non abbia dissipato.”
(Charles Montesquieu)

Amleto De Silva

17 Maggio 2019: Al Castello Doria di Angri si susseguono gli eventi culturali. A farla da padrone questa volta è stato il ben noto autore campano Amleto De Silva, per gli amici Amlo.

In quest’occasione ha presentato il suo ultimo romanzo “L’esemplare vicenda di Augusto Germano Poncarè” .

Scrittore, autore teatrale con Enrico Montesano, blogger ed ha esordito come vignettista per “Cuore”, “Smemoranda” ed altri.

Molto apprezzato dal pubblico giovanile sia per la sua capacità di saper intrattenere con spirito e goliardia i suoi lettori,sia perché i suoi libri sono una fonte di guida,”una cassetta degli attrezzi”  in chiave ironica, per affrontare la società e superare le mille peripezie che ci si presentano come l’essere umano che si depila le sopracciglia o il ben più comune ma difficile da gestire, Stronzo.

Dopo il grande successo di “Stronzology” e “Degenerati” ecco che Amlo torna in carica con un nuovo romanzo in cui fa un’analisi sull’essere umano e su quanto sia più consono lasciarsi andare alle predisposizioni fregandosene ovviamente delle conseguenze.

Se pensate che questo libro sia una guida filosofica sull’essere umano vi sbagliate, è pragmatico, terribilmente divertente ed anche parecchio veritiero, come del resto tutti i suoi scritti.

Dopo un incontro con il pubblico presente e dopo foto,autografi, baci ed abbracci, Amleto ci ha concesso un po’ del suo tempo per rispondere a delle domande.

La sua simpatia miscelata al suo sapere e alla sua immensa cultura ha reso questa intervista una delle più divertenti di sempre.  Tra passato,esordi, progetti futuri e laboratori di scrittura che egli porta avanti con grande successo, siamo andati alla scoperta di uno scritture del Sud che ha ancora tanto da raccontarsi.

Leggi Anche :

“VERRÀ IL GIORNO IN CUI IL NOSTRO SILENZIO SARÀ PIÙ FORTE DELLE

VOCI CHE STRANGOLATE OGGI”. COME NASCE IL 1 MAGGIO

ROMA. L’AVV. LA SCALA LASCIA LA PRESIDENZA DI PENELOPE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open