• Sab. Gen 22nd, 2022

Apre i battenti a Pietravairano la prima attività finanziata dal GAL Alto Casertano con la misura 6.2.1 del PSR Campania 2014/2020

Funziona a pieno regime da qualche giorno La Casa in Campagna, il bad&breakfast che ha aperto i battenti a Pietravairano e che è la prima attività realizzata e finanziata con la misura 6.2.1 del PSR Campania 2014/2020, bandita dal Gal Alto Casertano nell’ambito della propria Strategia di Sviluppo Locale.

Con l’aiuto pari a 40 mila euro concesso in regime di “de minimis” dal gruppo di azione locale a ben 5 aziende, è stata così incentivata la nascita di nuove imprese per attività extra agricole nelle aree rurali dell’Alto Casertano al fine di sostenere l’incremento dei posti di lavoro ed il mantenimento di un tessuto sociale attivo in aree rurali altrimenti potenzialmente a rischio di abbandono.

La ditta Stasi ha realizzato un b&b con diversi posti letto e servizi ricettivi vari e di svago che potranno essere fruiti dai turisti che arriveranno nel comprensorio vairanese e nell’intero territorio a nord di Terra di Lavoro per visitare siti di interesse storico-archeologico e religioso, monumenti, musei e bellezze paesaggistiche e naturalistiche.

In tal modo, si è contribuito a salvaguardare i livelli di reddito e di occupazione nel settore agricolo e nelle aree rurali ed a migliorare la qualità della vita attraverso la facilitazione all’accesso al mondo del lavoro con la creazione e lo sviluppo di piccole imprese operanti nell’extra agricolo.

“Il GAL Alto Casertano, con la tipologia di intervento 6.2.1, ha inteso favorire l’avviamento d’impresa per attività extra agricole nelle aree rurali, da parte di microimprese e piccole imprese, favorendo in tal modo la creazione di posti di lavoro. Era prevista la concessione di un sostegno, da erogarsi come forma di aiuto forfettario a fondo perduto e la realizzazione di un Piano di Sviluppo Aziendale (PSA)”, dichiara il presidente Manuel Lombardi ed il coordinatore Pietro Andrea Cappella.

La Casa in Campagna
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa