CoronavirusEconomiaNewsPagina NazionalePolitica

Turismo, Di Stasio (M5S): “Gli operatori del settore dovranno avere il supporto economico”

L’on. Iolanda Di Stasio: “Presentati emendamenti al DL Rilancio a tutela di tour operator e agenzie di trasporto e noleggio autobus”

In questi giorni sono al vaglio della Commissione Bilancio gli emendamenti al DL Rilancio, che comprende una serie di misure di supporto ai vari settori economici colpiti dall’emergenza sanitaria. Tra questi, il turismo risulta sicuramente tra i più in difficoltà, a causa del blocco degli spostamenti da poco rimosso. “Abbiamo concentrato i nostri sforzi soprattutto verso quegli operatori del settore che sono meno visibili, ma che sono dei preziosi ingranaggi nella filiera turistica: agenzie viaggio, trasporti e noleggio sono essenziali nel settore, e abbiamo proposto alcuni emendamenti che potessero ridare fiato a queste categorie”, ha dichiarato la deputata M5S Iolanda Di Stasio.

“Tra gli emendamenti proposti, infatti, vi è l’istituzione di un fondo di garanzia per la solvibilità delle imprese turistiche, per venire incontro a coloro i quali si sono visto negato il rinnovo delle polizze assicurative. Inoltre, abbiamo ritenuto opportuno estendere il credito di imposta per i beni strumentali all’attività di noleggio di autobus con e senza conducente, così come la riduzione delle accise sul gasolio per gli NCC”. Un pacchetto di misure che ha cercato di tener conto delle necessità espresse dai rappresentanti della categoria, che dovranno comunque fare i conti con delle perdite consistenti per la stagione turistica, che si accinge a partire tra le mille difficoltà.

“Molti analisti prevedono delle considerevoli riduzioni dei ricavi, e che ritorneremo ai livelli del 2019 solo a partire dal 2023. Nell’attesa di rimetterci in piedi, è necessario che queste categorie di lavoratori abbiano la tutela che meritano. Il turismo è un settore trainante della nostra economia, ed è dunque essenziale fare in modo che tutti coloro che sono stati colpiti dalla crisi siano attenzionati dalle misure, senza dimenticare nessuno” ha concluso la Di Stasio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.