• Dom. Ott 24th, 2021

AVELLINO. Vendeva babà scaduti ai ristoranti: arrestato finto prete

DiThomas Scalera

Apr 2, 2015

arresto-poliziaAVELLINO. È stato denunciato dalla Polizia di Stato con l’accusa di truffa, un 65enne dell’avellinese che si spacciava per sacerdote, colpevole di aver aggirato numerosi ristoranti in Irpinia. Forzava i proprietari dei ristoranti all’acquisto anticipato di ingenti quantità di dolci scaduti e congelati, dopo aver organizzato sontuosi banchetti per i pellegrini provenienti dal santuario di Materdomini. L’uomo rifilava ai ristoranti anche ingenti quantità di babà, dolce tipico della tradizione napoletana molto amato dai turisti di tutto il mondo, con incassi da 500 euro a volta.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru