Baia DomiziaCronacaNews

Baia Domizia. Auto sfasciate al parcheggio, le immagini schock

Cinque auto sono state prese di mira dai ladri che le hanno semi distrutte

Baia Domizia e auto sfasciate: l’indignazione dei cittadini via social, il fenomeno esiste da tempo

BAIA DOMIZIA – Auto sfasciate, ladri vandali in azione. E’ accaduto ieri nel primo pomeriggio presso un parcheggio alla foce del Garigliano. Dei malviventi hanno vandalizzato alcune vetture che erano state parcheggiate nel parcheggio alla foce, probabilmente per cercare di rubare oggetti o magari le vetture stesse.

Sta di fatto che ben cinque automobili sono state vandalizzate dai criminali che hanno atteso che i proprietari fossero lontani dalle stesse per entrare in azione. Uno dei proprietari malcapitati S.T., ha voluto documentare e divulgare quanto accaduto postando un video sui social per far vedere con quale ferocia e accanimento i ladri-vandali abbiano infierito sulla sua vettura e sulle quelle degli altri poveri malcapitati.

Una delle auto sfasciate ieri a Baia Domizia
Danni per migliaia di euro alle automobili

Grande e immediato lo sdegno e l’indignazione delle persone alla vista delle immagini del video a Baia Domizia con le auto sfasciate. I vandali non hanno avuto alcuna pietà distruggendo i vetri delle vetture. Danni per migliaia di euro ai poveri automobilisti malcapitati. Oltre al danno la beffa di non essere riusciti ancora a risalire agli autori dell’infame gesto.

Le forze dell’ordine stanno indagando sull’accaduto proprio nel tentativo di risalire ai criminali che hanno sfasciato le automobili. Il triste fenomeno sembra ripetersi ancora una volta a Baia Domizia. I cittadini residenti infatti denunciano che episodi simili si verificano da molto tempo ormai e non si riesce a contrastare il fenomeno.

Allo stesso tempo denunciano l’assenza di un sistema di videosorveglianza che funga da deterrente per i malintenzionati e che possa far risalire agli autori di tali gesti incivili. L’appello dei cittadini residenti ma anche dei tanti fruitori del litorale domizio alle Autorità locali è che si provveda quanto prima ad installare delle telecamere nei punti più sensibili per evitare episodi simili in futuro.

Non è concepibile nel 2021 dover assistere impotenti alla distruzione delle proprie automobili senza riuscire ad individuare i responsabili.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.