Comunicati Stampa

Bellona. Ilside, il Comitato pressa il Comune e precisa: “Noi apartitici”

Comunicato del Comitato cittadino Bellona/Triflisco: mai più Ilside

BELLONA. Oggi una delegazione del Comitato ha incontrato il Dirigente del settore Ambiente ed Ecologia, per avere lumi sullo stato di avanzamento della gara di appalto. Al momento l’iter sembrerebbe progredire senza intoppi.

Abbiamo anche chiesto chiarimenti circa la recente notizia della soccombenza del Comune nel giudizio amministrativo davanti al TAR, che ha annullato l’ordinanza in danno di aprile 2018 nei confronti della ECOTERRA SRL, proprietaria del sito. Il Dirigente preposto ha assicurato che tale pronuncia non produrrà alcun effetto sulle procedure in corso né sul finanziamento concesso dalla Regione.

Nel frattempo nella nostra ridente cittadina gli animi si surriscaldano. Le ormai prossime consultazioni elettorali europee mandano tutti in fibrillazione, al punto da portare qualche zelante portavoce ad assimilare, velatamente, la battaglia per la bonifica di Iside ad altre situazioni di tensione, che in questi giorni hanno interessato la Capitale.

Ci teniamo a ribadire un concetto, affermato con chiarezza e determinazione fin dalla nascita di questo Comitato: non abbiamo consentito né consentiremo a nessuno di piantare bandiere né di accostare partiti di alcun genere alla nostra compagine. La natura apartitica e trasversale del Comitato rappresenta da sempre quella forza dirompente, che ha squarciato il velo del silenzio su una situazione incancrenita da anni e ha gettato le basi dei risultati raggiunti in questi due anni di impegno civile costante e ininterrotto sul territorio.

Ci fermeremo solo quando l’ultimo granello di rifiuto sarà portato fuori da Ilside.

Leggi anche:

Maddaloni. Università in città: il dialogo continua

Casal di Principe/San Cipriano d’Aversa. Nascondevano armi del Clan dei Casalesi: tre arresti

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.

    0 %
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: