Ven. Nov 22nd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Vairano Scalo. La strage della famiglia Laurenza, città scossa. Il primo cittadino annuncia “il lutto cittadino”

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Annullati i festeggiamenti per l’Unità d’Italia 

VAIRANO SCALO. Disperazione e lacrime sono i sentimenti che da ieri sera si vivono  in città. La comunità di Vairano  Scalo non riesce ancora  a darsi pace per la strage accaduta ai componenti della famiglia Laurenza. I cittadini sono sconvolti per il barbaro agguato compiuto dal maresciallo della Guardia di Finanza Marcello De Prata, l’uomo ha ucciso barbaramente la moglie Antonella  Laurenza (45) e la cognata Rosanna Laurenza (43) gettando poi disperazione ed ansia alla comunità per le condizioni di salute dei genitori delle vittime, feriti gravemente  nella strage di ieri sera  all’interno della attività commerciale di famiglia. “Disperato il sindaco della città Bartolomeo Cantelmo  che ha annunciato per i funerali  il “lutto cittadino“- annullando i festeggiamenti in paese per l’Unità d’Italia. Non ci sono commenti per esprimere il cordoglio per la morte delle sorelle Laurenza, siamo ancora scossi per la tragedia accaduta a queste due sfortunate concittadine  vittime di questo barbaro gesto criminale. Contemporaneamente poi  il sindaco ha espresso la massima vicinanza della comunità  ai genitori delle vittime ricoverati in ospedale. Cantelmo  ha poi concluso dichiarando ai canali di comunicazione la  condanna della comunità  contro gli  episodi di violenza accaduti ieri sera nella attività commerciale cittadina di via Roma. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close