• Mar. Ott 19th, 2021

Calvi Risorta. Referendum di fine aprile, Il M5S attacca: “Scrutatori nominati dai politici”

DiThomas Scalera

Mar 28, 2016

Antonio Fattore
Antonio Fattore

CALVI RISORTA. “Per i Referendum di fine aprile, avevamo auspicato il sorteggio degli scrutatori, così come si faceva anni fa; invece maggioranza ed opposizione si sono spartiti la nomina in maniera clientelare”, fa sapere Antonio Fattore del M5Stelle.
Il Movimento 5 Stelle aveva proposto la nomina dal primo estratto fino al completamento dei posti a noi assegnati, mentre gli altri saranno considerati come riserve. Avrebbero presentare la domanda tutti i cittadini caleni in possesso dei requisiti, in modo da favorire in maniera trasparente i cittadini in difficoltà, rifiutando i metodi da partito pur previsti dalla legge. “Questa è la dimostrazione che la maggioranza dell’ex sindaco Marrocco ed opposizione di Antonio Caparco, Antonello Bonacci, Giovanni Lombardi e C. non pensano alle persone in difficoltà.
Per questi motivi per le prossime elezioni comunali – continua Fattore – invitiamo tutti i simpatizzanti iscritti al Movimento di dare la disponibilità a candidarsi in una lista certificata del movimento sul sito ufficiale raggiungibile digitando sui motori di ricerca le parole “lista certificata movimento 5 stelle”. La scelta del candidato a sindaco avverrà attraverso primarie on line tra tutti i candidati certificati che avranno dato anche la disponibilità come sindaco che si terranno on line un mese prima la consegna ufficiale delle liste.”
C.S.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru