• Mer. Apr 17th, 2024

Casagiove. Sequestrata un’officina meccanica: denunciato il titolare

I carabinieri sequestrano un’officina meccanica a Casagiove

CASAGIOVE. Questa mattina i carabinieri della Stazione di Casagiove, unitamente a personale ARPAC di Caserta, hanno eseguito un controllo presso un’officina meccanica a Casagiove. Al momento del controllo l’officina, di circa 150 mq suddivisa in più locali, risultava in pieno esercizio. All’interno dell’area, completamente allestita e munita di varie attrezzature, i militari dell’Arma hanno accertato la presenza di rifiuti speciali sia pericolosi che non, costituiti da imballaggi misti, ferraglia, stracci intrisi di olio, lattine d’olio fuori uso, batterie al piombo esauste, penumatici fuori uso, filtri d’aria e tubazione mista di motori e altri rifiuti frammisti con rifiuti urbani.

Il titolare non è stato in grado di fornire la documentazione attestante il corretto deposito e smaltimento dei rifiuti giacenti, non ha esibito l’autorizzazione sanitaria, il certificato di industria insalubre e l’iscrizione all’albo speciale artigiani. Lo stesso ha solo consegnato un registro di carico e scarico “rifiuti” sul quale però nulla risultava annotato. Per lui è scattata la denuncia per gestione illecita e deposito incontrollato di rifiuti. Il locale è stato sottoposto a sequestro.

Nel corso dell’attività i carabinieri hanno accertato che all’interno di un ambiente in prossimità dell’officina vi erano chiusi degli animali, 4 cani privi di microchip e un cinghiale, quest’ultimo abbattuto sul posto da personale dell’ASL e portato via per la distruzione. 

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!