• Ven. Ott 22nd, 2021

Caserta. Avevano in casa 600 grammi di cocaina: arrestati i fratelli Diana

DiThomas Scalera

Set 19, 2015

fratellidiana-300x336

CASERTA. La Polizia di Stato, nel corso dei servizi di controllo del territorio, ha arrestato i fratelli Francesco e Sabatino DIANA rispettivamente di 25 e 19 anni, casertani, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestrati 600 grammi di droga del tipo hashish e cocaina. Gli agenti dell’ Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, durante un servizio di controllo del territorio teso alla prevenzione e repressione dei reati, in particolare lo spaccio di sostanze stupefacenti, nel corso della notte a Casola di Caserta, hanno fermato due giovani a bordo di una vettura per un controllo. I due sono apparsi subito insofferenti insospettendo gli agenti che hanno perquisito i fratelli e la vettura su cui viaggiavano. Nella tasca dei pantaloni di Sabatino Diana i poliziotti hanno rinvenuto due dosi di cocaina, mentre il fratello Francesco è stato trovato in possesso di 150,00 euro suddivisi in banconote di vario taglio. Ad esito della perquisizione i poliziotti hanno esteso l’ attività anche all’ abitazione dei due giovani. In una stanza adibita a palestra gli agenti hanno rinvenuto tre cartucciere da caccia e ed un totale di 144 cartucce di vario calibro. Negli altri vani dell’ abitazione dei due fratelli, i poliziotti hanno trovato 4 panetti di hashish, 28 dosi di hashish, 4 ovuli della stessa sostanza stupefacente e 19 dosi di cocaina per un peso complessivo di 600 grammi, una pianta di marijuana dell’altezza di circa 60 cm, un trita marijuana, un coltello a serramanico, un bilancino di precisione, un coltello da cucina utilizzato per il taglio delle sostanze stupefacenti e numerosissime bustine usate per il confezionamento. La droga e tutto il materiale rinvenuto, unitamente alle cartucce ed al denaro sono stati sequestrati . Per i due fratelli si sono aperte le porte del carcere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru