news archivio

Caserta. Eventi culturali in città, Gianni Genovese presenta due nuove manifestazioni

CASERTA. Gianni Genovese, direttore artistico dei due eventi culturali che partiranno con la nuova stagione artistica che sta per iniziare Magie Vocali, ed L’Arte del Sacro e del Profano “Donne Madonne”, presenta con soddisfazione ai nostri microfoni alcune importanti novità culturali su queste due grandi manifestazioni che si svolgeranno a Caserta. L’intervista inizia con le novità che riguardano l’evento della quinta edizione L’Arte del Sacro e del Profano “Donne e Madonne,” la manifestazione si svolgerà a Giugno ed avrà come significativo filo conduttore la tematica della violenza femminile. La componente culturale nella rassegna estiva non mancherà mai. L’arte avrà un ruolo importante, metteremo in risalto in questa edizione l’essenza divina della donna rendendola protagonista assoluta nel cartellone. Avremo un programma ricco di spettacoli. Il nostro augurio che le presenze a questo evento siano superiori alle precedenti edizioni scorse. Con Gianni Genovese abbiamo parlato anche di Magie Vocali l’altra manifestazione in programma, l’obbiettivo afferma il direttore artistico è promuovere in questo cartellone la musica campana, e casertana anche qui avremo una manifestazione ricca di concerti di grosso calibro. Il nostro scopo finale con Magie Vocali afferma Genovese è di creare degli spazi nei diversi generi musicali, inserendo realtà territoriali che promuovono nuova musica. Con queste due manifestazioni dimostreremo che la cultura può essere fatta anche senza contributi. L’organizzazione di questi due grandi rassegne sarà fatta interamente con l’aiuto di sponsor privati. Il mio augurio conclude Genovese che ci sia la totale eliminazione dell’invidia tra gli artisti, oggi chi lavora nello spettacolo dovrà dimostrare i veri principi della condivisione umana, si dovrà lavorare attraverso l’unione reciproca. L’arte di casa nostra attraverso l’umanità, potrà continuare a vivere seguendo la sinergia territoriale delle realtà culturali associative di Terra di Lavoro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.