• Mer. Mag 22nd, 2024

Caserta. Incendio boschivo doloso: indagata una donna

Incendio boschivo doloso a Caserta

CASERTA. Nella giornata di ieri, i Carabinieri Forestali di Caserta hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G., emessa dal GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di una 68enne di Caserta, indagata del delitto di incendio boschivo doloso. L’odierno provvedimento riflette gli esiti di un’attività investigativa, coordinata dai magistrati della IV Sezione della Procura di Santa Maria Capua Vetere, specializzata nel settore della criminalità ambientale, che ha riguardato un incendio boschivo di vaste proporzioni – oltre 10 ettari – sviluppatosi il 21 agosto 2023 ai piedi del versante collinare denominato “Monticello” della frazione Centurano del comune di Caserta. Per domare le fiamme del vasto incendio si è reso necessario l’intervento di un Canadair inviato dalla Protezione Civile Nazionale di Roma e di un elicottero della Regione Campania, oltre a squadre antincendio dei Vigili del Fuoco di Caserta.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!