• Sab. Nov 27th, 2021

Caserta. Ludoteche aperte nonostante il decreto per il coronavirus: blitz dei carabinieri

Controlli dei carabinieri nelle ludoteche di Caserta: alcune erano aperte con tanti bambini

CASERTA. Questa mattina, a Caserta, allo scopo di verificare il rispetto delle misure per il contrasto ed il contenimento del virus covid-19, disposte ieri con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, i carabinieri della locale Stazione hanno effettuato un servizio di controllo alle ludoteche della città accertando che 4 su 12 erano aperte.

All’interno delle 4 ludoteche i militari dell’Arma hanno accertato la presenza di  9 operatrici e 38 bambini.

I titolari sono stati denunciati in stato di libertà per inosservanza di un provvedimento dell’autorità. Le attività, dopo che i minori sono stati affidati ai rispettivi genitori, sono state sospese.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale