• Sab. Ott 23rd, 2021

Caserta. Pulizia ospedale Sant’Anna e San Sebastiano, consigliere regionale Bosco chiede un incontro ai commissari straordinari

DiThomas Scalera

Set 13, 2015

ospedale_caserta

CASERTA. «Ho chiesto ufficialmente un incontro ai commissari straordinari dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, per discutere dell’indizione della gara d’appalto per le pulizie della struttura sanitaria». A parlare è il consigliere regionale di ‘Campania libera’ Luigi Bosco che continua affermando: «E’ comprensibile la preoccupazione dei lavoratori e dei rappresentanti sindacali dopo la diffusione delle cifre del bando per l’assegnazione del servizio». La somma a cui fa riferimento il consigliere regionale è circa la metà dell’attuale canone pagato per l’erogazione della prestazione. A questo punto, sembra inevitabile che o verrà ridotto l’orario di lavoro dei dipendenti oppure ci saranno dei tagli al personale. Una situazione molto delicata che sarà trattata già nella mattinata di lunedì, durante un’assemblea indetta dai sindacati, i quali, se non ci saranno delle risposte da parte dei commissari dell’azienda ospedaliera, sono pronti a proclamare lo sciopero dei lavoratori. «Occorre – continua Bosco – intervenire prontamente per tutelare i 112 dipendenti, che al momento si occupano della pulizia della struttura ospedaliera del Capoluogo. Inoltre, non bisogna sottovalutare i disagi a cui andrebbero incontro gli utenti del nosocomio casertano in caso di sciopero del personale. Per questo motivo, nella giornata di ieri, ho chiesto ufficialmente un incontro ai commissari straordinari del Sant’Anna e San Sebastiano, affinché si giunga ad una risoluzione della questione. La sanità casertana, dopo anni di gestione tutt’altro che positiva, deve essere rilanciata. Ritengo – conclude il consigliere regionale di ‘Campania libera’ – che per avviare questo processo occorre tutelare i lavoratori che operano nel settore e garantire i servizi essenziali agli utenti».

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru