news archivio

Caserta. Il sindaco Marino lavora di notte, i custodi lo lasciano al buio

Carlo Marino

Carlo Marino


CASERTA. Il sindaco lavora fino a notte fonda ma i dipendenti comunali staccano la luce del municipio e lo lasciano al buio: succede a Caserta, al neo primo cittadino, Carlo Marino, che martedì sera – racconta il consigliere regionale della Campania Francesco Emilio Borrelli (Davvero Verdi) – si è ritrovato a fare, proprio con Borrelli, “una riunione notturna a lume di candela perché i custodi hanno staccato la corrente”.
“Dopo il caso del direttore della Reggia di Caserta che aveva attirato l’attenzione dei sindacati perché si tratteneva fino a tardi nel suo ufficio – aggiunge Borrelli – questa volta a stupire per gli orari di lavoro” é il sindaco Marino che, martedì sera, mentre era in riunione, intorno alle 21:30, ha visto la luce andare via, non a causa di un black-out, ma per l’azione dei custodi del municipio.
Questi ultimi – secondo la ricostruzione fatta da Borrelli – pare non fossero stati informati del fatto che Marino era ancora nel palazzo municipale. La riunione è proseguita – sempre secondo il racconto di Borrelli – con “la luce degli smartphone, fino a quando i custodi non hanno riattaccato l’interruttore dell’energia elettrica. Purtroppo – conclude Borrelli – il lassismo e la malagestione degli anni scorsi ha spinto molti dipendenti a pensare che non ci si possa trattenere fino a tardi negli uffici”. (ANSA)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.