Antica Terra di LavorocampaniaCasertaCinemaNews

Caserta. Stasera in piazza Vanvitelli il regista Marcello Sannino e la produttrice del film ‘Rosa pietra stella’ Antonella Di Nocera

L’ idea nasce da Confcommercio Caserta

La manifestazione è patrocinata dal Comune di Caserta

CASERTA. L’iniziativa ideata da Confcommercio e patrocinata dal Comune di Caserta.

La rassegna ‘Vanvitelli sotto le stelle’ ospiterà questa settimana una vera e propria chicca cinematografica. Sul grande schermo, allestito nel centro storico di Caserta, sabato 29 agosto alle ore 20.30, verrà proiettato il film drammatico ‘Rosa pietra stella’ del regista Marcello Sannino. Dopo il successo registrato all’International Film Festival di Rotterdam, al Giffoni Film Festival e alla Mostra internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, l’autore pluripremiato per i suoi documentari e cortometraggi, sarà a Caserta per presentare il suo primo lungometraggio di finzione insieme alla produttrice, Antonella Di Nocera della Parallelo 41 produzioni. Una storia, quella di Carmela, la protagonista, che rispecchia la vita di tante donne che si ritrovano sole, spaesate, spesso costrette a prendere decisioni drastiche o a vivere in una posizione marginale. Il film da oggi sarà in programmazione in tutti i cinema d’Italia. Nel cast Ivana Lotito (Gomorra – La serie, Squadra Antimafia, Immaturi – La serie), Ludovica Nasti (l’Amica Geniale, Un Posto al sole), Fabrizio Rongione (Il Primo re, Diaz, La prima linea, Rosetta). Il titolo del film è un omaggio ad un verso del famoso brano di Sergio Bruni ‘Carmela’. Prodotto oltre che da Antonella Di Nocera (Parallelo 41) anche da Gaetano Di Vaio e Giovanna Crispino (Bronx Film) e Pier Francesco Aiello (PFA Films) con Rai Cinema e con il contributo di MIBACT-Dg Cinema e Audiovisivo, Regione Campania e Film Commission Regione Campania e distribuito da PFA Film, ‘Rosa pietra stella’ è ambientato quasi interamente a Portici nel Napoletano. La rassegna cinematografica ‘Vanvitelli sotto le stelle’, rigorosamente a ingresso gratuito e giunta quest’anno alla seconda edizione, è stata promossa da Confcommercio, con il patrocinio del Comune di Caserta e il supporto del cinema Duel Village. 
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Giacinto Di Patre
La stampa fa paura. Anche a me. In genere non modifica le situazioni, non ha quel potere che la leggenda le attribuisce, ma può distruggere una persona. Se sbaglia, sono guai. E poi, non ci sono rimedi, anche quando tenta di riparare. La tv moltiplica addirittura l'effetto, per quel tanto di 'ufficialità' che si porta dietro. Una volta si commentava: "Lo ha detto la radio", ed era una patente di credibilità. Adesso quel che più conta, e fa opinione, è il nuovo mezzo.

    Comments are closed.